Attività recenti
(nella sezione curriculum i link ai video ) 

 

27/05/2018 Set foto ricostruzione sui combattimenti durante l'operazione "Brassard" presso Monte Capannello.

 


20/05/2018 Set foto ricostruzione sui combattimenti durante l'operazione "Brassard"

in collaborazione con il gruppo di rievocazione "Force 255 H.Q." presso Colle Reciso.

 


 

19/05/2018  convegno organizzato dal  Rotary Club Isola d’Elba "L'Ordine di Santo Stefano e l'Isola d'Elba".

 


11-12-13/05/2018  18^ edizione del Meeting di Primavera - Castiglione del Lago - Aeroporto Eleuteri. 

 


12-16 gennaio 2018   Operazione Ostrogožsk-Rossoš'

Rossoš' (Russia)

 


 

17 dicembre 2017
Escursione al caposaldo di quota 268 Monte Tambone
organizzata dal C.A.I. Club Alpino Italiano - sottosezione Isola d'Elba.

 

 


 

3 dicembre 2017 cortometraggio

 


 

4 novembre  2017   Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate
 Portoferraio 

 

 


 

03 luglio 2017 Cecina


 

2 giugno 2017 Festa della Repubblica
 Rio Elba

 


 

25 aprile 2017 Comando DICAT - Regia Marina
Forte Falcone Portoferraio.

 

 

 


 

2 aprile 2017

Apertura al pubblico mostra permanente Comando DICAT

 

 


 

26 marzo 2017

Foto ricostruzione Comando DICAT - Regia Marina, Forte Falcone, Portoferraio

 


09 ottobre 2016

Capoliveri, Festa dell'Uva "rione fosso"


25 settembre 2016
"La Regia Marina a Forte falcone"


18 settembre 2016 "un tuffo nella storia"
Passo del Giogo


 

16 settembre 2016  COMMEMORAZIONE BOMBARDAMENTO PORTOFERRAIO



18 GIUGNO 2016
OPERAZIONE "NOEL" 2^ EDIZIONE
SAN PIERO IN CAMPO

 


02 GIUGNO 2016
FESTA DELLA REPUBBLICA
RIO NELL'ELBA


29 maggio 2016


06 aprile 2016
filmato "Operation Arctic"

 


12 MARZO 2016 Set foto ricostruzione "Operazione Arctic"
con la collaborazione del gruppo di rievocazione "Force 255 H.Q."
presso Patresi e Pietra Murata


10 marzo 2016  Set foto ricostruzione  "Operazione Arctic"
 San Piero 


6 marzo 2016 Set foto ricostruzione "Operazione Arctic"
versante occidentale Chiessi, Patresi, Pietra Murata.


5 marzo 2016  Set foto ricostruzione  "Operazione Arctic"
presso Calamita, Miniere di Capoliveri  


 

20 dicembre 2015 - Monte Piglionico

Foto ricostruzione dell'operazione "Tempesta d'inverno" 26-12-1944
San Marco btg. "Uccelli" - Alpini Monterosa btg. "Intra"



Gli appuntamenti di OTTOBRE

3-4 ottobre Passeggiata storica della Brancoleria
foto di Aurora Culebras

Gli appuntamenti di settembre

27 SETTEMBRE 2015 SAN PIERO IN CAMPO

20 SETTEMBRE 2015 PASSO DEL GIOGO

 


 

16 SETTEMBRE 2015 COMMEMORAZIONE BOMBARDAMENTO PORTOFERRAIO


2 luglio 2015

 Presso la Base Logistico Addestrativa "Val Carene" si terrà una cerimonia in ricordo del Ten. Paracadutista Leo SENI,
caduto ad El Alamein, a cui sarà intitolata la piazza dell'alzabandiera della Base.
Naturalmente saremo presenti con le uniformi storiche dei reparti italiani impegnati in Africa Settentrionale.


 

28 giugno 2015

  Cerimonia di consegna dei "Diplomi fedeltà e di grande impegno"
ai signori Francesco Bettini della sezione di Porto Azzurro e Natalino Gemelli della sezione di Rio Elba 
dell'Associazione Nazionale Combattenti e Reduci.

 


21 giugno 2015

Omaggio Caduti Isola d'Elba 1943-1944
Cimitero Comunale Portoferraio ore 10:00


14 giugno 2015

 La Guerra 1915-1918” Cento anni dopo a cura dell'Associazione Culturale “ Historiae”


2 giugno 2015 Festa della Repubblica - Rio Elba


31 maggio 2015

Ricordo a tutti che il percorso della passeggiata del 31 maggio "Camminata nella storia- Piume al vento" parte da Colle Reciso ed arriva al Monumento.
 E' lungo circa 6 km e una volta arrivati al Monumento ognuno dovrà organizzarsi in modo autonomo per rientrare a Colle Reciso.
Ad esempio andando con due macchine una si può lasciare alla partenza ed una all'arrivo. Io posso dare un passaggio a 3/4 autisti per rientrare a Colle Reciso, anche facendo due viaggi non c'è problema.
Sembra una cosa ovvia ma ci è stato chiesto da molti come fare per rientare e se era prevista una navetta.
 Essendo la prima passeggiata di questo tipo a cui partecipiamo ed essendo gratuita per questa volta la navetta non c'è.
Grazie per l'attenzione ci vediamo il 31


31 maggio 2015
Parteciperemo alla rievocazione della processione
con le uniformi della 1^ Guerra Mondiale


 

 

Le foto della giornata a Suvereto

10 maggio 2015

Elbafortificata sbarca in Continente !!!

Siamo stati invitati a partecipare a Suvereto, tra i tanti reenactors partigiani, alleati e tedeschi 
 come unici figuranti in rappresentanza di un reparto Italiano (3° Btg. Bersaglieri Difesa Costiera RSI).
Di seguito la locandina e alcuni cenni storici su Elbani caduti a Suvereto.

Non conosciamo con certezza quali reparti Italiani fossero a Suvereto i primi di giugno del 1944,
di sicuro era presente un distaccamento GNR del Cp.LI 643^ ( già 88^ Legione CC.NN "Cappellini")

 " La sola banda partigiana presente nella zona era dislocata fra Campiglia e Suvereto.
Questa formazione, comandata da un maggiore dell' esercito regio, nella notte sul 10 giugno,
grazie al tradimento del comandante del distaccamento di Suvereto, brigadiere Alberto Specos,
che aveva propinato del sonnifero nel rancio dei suoi uomini, riuscì a entrare nella caserma.
Mentre i militi Paradisi e Boggio ebbero modo di nascondersi nell' interno della caserma e a fuggire,
altri 9 loro camerati vennero prelevati dai guerriglieri e condotti seminudi in loc. Calzalunga,
dove furono uccisi insieme a 2 civili ospitati nella caserma. (Giovanni Del Mancino , Renato Del Mancino)
Il 13 giugno la stessa banda prelevò e uccise il milite Orazzini, il cui cadavere non è stato finora ritrovato.
( da Gli ultimi in grigioverde vol.IV di Giorgio Pisanò C.D.L. Edizioni Milano ). "

Militi GNR Fucilati a Suvereto l'11/06/1944:

 Benvenuti  (San Piero, Elba)
 Mori Mario  (San Piero, Elba)
Borghini Francesco (Rio Marina, Elba)
Collavoli Gino (Riotorto, LI)
Di Pietro Paolo (Livorno)
Donati Renzo (Cecina, LI)
Leonini Orlando (Suvereto,LI)
Paolini (Portoferraio,Elba)
Piastra Francesco (Tarquinia, VT)
Scardigli Renzo (Portoferraio, Elba) 30/06/1944

Elenco compilato tramite la lista  http://www.laltraverita.it/elenco_caduti_e_dispersi.htm

 

5 - 6 aprile 2015
10°Raduno provinciale
Associazione Nazionale Bersaglieri
Elbafortificata Presente!

 

 

 

22 marzo 2015
QUOTA 268-SEGNALI DAL PASSATO


Per le foto della galleria si ringraziano Alberto Campedelli, Pierpaolo Quagliotti e Mauro Cilli.

A partire dalla ore 14, l'edizione 2015 della rievocazione in divisa d'epoca "Operazione Coccherino", denominata quest'anno "Quota 268 - Segnali dal passato".
L'evento si svolgerà, come nelle edizioni precedenti, al Monumento, su una deviazione del sentiero n.48, che dalla provinciale SP30, all'altezza dell'area di sosta detta "del Monumento" porta verso Monte Tambone.
Lungo il percorso sarete accolti da figuranti in divisa della seconda guerra mondiale, che vi illustreranno passo passo le singole opere presenti, alcune delle quali attrezzate in maniera fedele a 70 anni fa.
L'inizio della manifestazione è previsto per le ore 14, quando, una guida ambientale vi attenderà all'area di sosta per accompagnarvi lungo il percorso, breve e di facile percorrenza, illustrandovi anche le particolarità ambientali naturalistiche e archeologiche del luogo.
Al momento stiamo valutando, in caso di grande affluenza, una seconda escursione guidata in coda alla prima.
Ovviamente, per chi lo volesse, il percorso è percorribile anche singolarmente, senza esser costretti ad accodarsi alla guida, in tal caso i figuranti saranno presenti nelle postazioni dalle 14 fino a circa le 17.
In concomitanza con l'evento avverrà un'attivazione radio probabilmente con nominativo speciale rilasciato appositamente.

!!ATTENZIONE!! Giovedì 19 febbraio, ore 20:00

 15 febbraio
Apericena al Bar La Vela a Portoferraio, inizio ore 17:00 circa.
Saremo presenti in divisa per accogliervi ed illustrare, a chi interessato, le attività che svolgiamo all'interno dell'associazione, che come ben saprete non si limitano solo alla rievocazione storica in divisa.

23 gennaio

Presso la scuola media di Viale Elba a Portoferraio si è tenuto un incontro con gli studenti di alcune classi, promosso dalla locale sezione Elba dell' A.N.B.

 

4 novembre

 Deposizione della corona al Monumento ai Caduti in Piazza della Repubblica - Portoferraio  


2 novembre

Cerimonia di deposizione della corona alla lapide
 che commemora i caduti e dispersi in guerra nel Cimitero S.S. Sacramento

 

 

18 ottobre 2014
Pubblicazione  n.11/2014 di Miliarium  Speciale Isola d'Elba

 

22 settembre 2014

Commemorazione del 71° anniversario dell’affondamento del piroscafo Sgarallino

 

 

 

16 settembre 2014
Commemorazione  del 71° anniversario del bombardamento aereo tedesco su Portoferraio.

 

 12 settembre 2014


Luglio 2014
Foto - ricostruzione
POC 24 Torre di Marciana Marina

 

22 giugno 2014
Operazione Coccherino 3^edizione

Domenica 22 giugno 2014, si è svolta la 3^edizione dell’Operazione Coccherino, presso il caposaldo ubicato a quota 268 del Monte Tambone.
L’evento organizzato dall’Associazione Elbafortificata ha visto coinvolti sia i figuranti dell’associazione con uniformi italiane che alcuni soci dell’Associazione di rievocazione Ultimofronte 1945, con uniformi tedesche della Heer. Molte le novità quest’anno: nuove uniformi, nuove postazioni riportate alle luce, il tutto ricostruito con scene di vita al caposaldo. Effettuato il collegamento tra il corpo di guardia e il caposaldo con due telefoni originali del 1942.

Sono mancati purtroppo i rievocatori dei reparti alleati, invitati a partecipare, ma impegnati in Normandia per la ricorrenza del 70° anniversario dello sbarco, dove, evidentemente, 70 anni bastano per parlare di storia. Il 6 giugno 1944, infatti gli alleati sbracarono sulle coste francesi, dieci giorni dopo 8.000 uomini sbarcarono all’Elba scontrandosi con i circa 3000 soldati di presidio. Uno sbarco duro, cruento, tre giorni di combattimenti, i segni delle violenze che ha portato, hanno lasciato una pesante impronta nella memoria della popolazione elbana, un argomento che però le istituzioni a distanza di 70 anni ancora non riescono ad affrontare.

 

 

2 giugno 2014
 Festa della Repubblica Italiana

Il 2 giugno 2014, l'Associazione Elbafortificata, ha partecipato con alcuni figuranti in uniforme,
alle celebrazioni dedicate alla Festa della Repubblica Italiana che si sono tenute a Rio Elba.
Abbiamo accettato con molto piacere l'invito degli amici dell' Associazione Nazionale Bersaglieri - Sezione Isola d'Elba,
 con i quali abbiamo già collaborato, la scorsa estate a Capoliveri, in occasione della 3 edizione di "Elba in Grigioverde" .
Questa volta, sul colletto delle nostre uniformi, abbiamo indossato con orgoglio le fiamme cremisi,
simbolo di una delle specialità più famose dell'Arma di Fanteria.

 

Elbafortificata torna a scuola

Nelle scorse settimane le classi, 4A e 4B della scuola elementare "Edmondo De Amicis", di Capoliveri ci hanno invitato a collaborare al progetto “Alla ricerca di una postazione militare” che fa parte dell'iniziativa indetta dalla Fondazione Livorno riguardante la 10° edizione della “Settimana dei Beni Culturali ed Ambientali”.
La manifestazione rivolta alle scuole elementari, medie e superiori della provincia di Livorno, si propone di sensibilizzare i giovani sul tema della riscoperta, tutela, conservazione e valorizzazione dei beni culturali ed ambientali del nostro territorio.
Le insegnanti hanno scelto come argomento, proprio le difese costiere nel periodo della seconda guerra mondiale. Come supporto per la parte teorica sono state usate le informazioni contenute sia nel sito elbafortificata.it che nelle nostre pubblicazioni, in particolare “La Sentinella Avanzata”.
Le classi hanno effettuato anche delle visite alle strutture difensive al Lido di Capoliveri e al caposaldo VII a q.319 del Monte Tambone (Cocchero).
L’organizzazione e la programmazione delle attività sul campo sono state curate dalle insegnanti Patrizia Bulgaresi, Emi Basile e dalla guida ambientale che si occupa del progetto, Cinzia Battaglia.
I ragazzi sono stati davvero eccezionali, interessati, motivati, curiosi, preparati.
I soci che fanno parte della sezione “rievocazione storica”, sono stati invitati come ospiti e collaboratori, ed hanno fornito qualche breve spiegazione sul campo, partecipando come figuranti con le riproduzioni delle uniformi indossate dall’Esercito nel periodo 1939-1945.
Ci auguriamo che questa attività sia solo l’inizio di una serie di collaborazioni anche con le altre scuole dell’Elba, per fornire il nostro modesto contributo a creare nei giovani una coscienza storica ed archeologica, per avere un domani dei cittadini più sensibili ed attenti al nostro meraviglioso patrimonio storico culturale.