Posizione: La batteria a Poggio Fortino ,a pochi chilometri da Bagnaia, posizionata sul promontorio nei pressi dell'omonimo golfo.

Compito: Antiaereo e difesa imbocco della Rada di Portoferraio

Armamento: 6 cannoni 102/35. Nell'ottobre 1940 3 pezzi e la centralina di tiro "Gamma 1" vengono tolti e inviati ad altre batterie, rimane la centrale di tiro ordinaria "Bragadin"

Munizionamento:2370 colpi pi 30 colpi illuminanti(le riservette per le singole postazioni avevano una capacit di 320colpi)

Mitragliatrici:Mitragliere Colt 6,5mm per difesa antiaerea e perimetrale

Apparecchiature di Tiro: Telemetro,(Nell'Ottobre 1941 viene riportata la centralina di tiro "Gamma 1" tipo S.Giorgio),Centrale "Bragadin",Indicatore correzione S.F.T, Cronografo.

Fotoelettrica: 1 Fotoelettrica 90/150 fissa di tipo zenitale con manovra a distanza ad arco forzato con centrale di alimentazione primaria e di riserva collegata telefonicamente alla Batteria E133,Fotoelettrica 90/150 di tipo zenitale per difesa ostruzioni  posta a Punta Pina nelle vicinanze della E133 di tipo carreggiato con manovra a distanza ad arco forzato collegata telefonicamente con la E133.

Organico:70 tra ufficiali sottufficiali e marinai